Robin & Wagner – Debutto nazionale

Direzione artistica di Roberto Rossetti
Produttore esecutivo Fabio Tartuferi

PRESENTA

Robin & Wagner
Di Giacomo Gamba
Con Ilaria e Silvia Gattafoni
Regia di Giacomo Gamba

creato da  Centro Creazione Teatrale

Venerdì 11 Marzo 2022
Teatro Luigi Cicconi Sant’Elpidio a Mare
DEBUTTO NAZIONALE

Diciamo dunque di Robin e Wagner. Due esseri completi d’istinto, cuore e cervello. Potremmo descriverli come due poveracci, ma dobbiamo riconoscere invece che Robin e Wagner sanno trasformare l’urgenza di sopravvivere in poesia, quasi come fosse un semplice gioco. L’urgenza di Robin e Wagner è istintiva, li spinge all’azione, ma con levità, ironia, dolcezza. Sentimenti che li rendono sorprendenti e affamati di vita. A proposito delle loro anime di quelle preferiamo non dire, poiché equivarrebbe a definirle dentro canoni prestabiliti e ristretti e questo non è possibile, per sacro rispetto del mito di Robin e Wagner. Così, dovremo accontentarci di scoprire qualche traccia delll’anima, dei nostri due, dentro la bufera degli accadimenti che rappresentano, nel loro fluire, il linguaggio più adatto a comprenderli.

Centro Creazione Teatrale – 2021 spettacolare

2021,  anno spettacolare per Centro Creazione Teatrale.

2021 spettacolare per Giacomo Gamba e Centro Creazione Teatrale

Per Centro Creazione Teatrale il 2021 è stato un anno ricco di iniziative coinvolgenti e un ottimo lavoro di creazione e produzione.

A inizio 2021 è stato possibile concludere la stesura finale e poi pubblicare il romanzo La pietra del sole. Successivamente è stata la volta della creazione e della produzione dello spettacolo teatrale Evelyn, seguito dalla creazione e  produzione dello spettacolo teatrale Robin e Wagner. L’allestimento e la regia dello Stabat Mater di Pergolesi, un capolavoro di un maestro assoluto, ha preceduto la creazione e la produzione dello spettacolo teatrale Aldebaran che,  debuttando a dicembre, ha chiuso brillantemente un anno eccezionale dal punto di vista artistico.

Qui di seguito presentiamo i vari progetti nel dettaglio:

– Pubblicazione de La pietra del sole

Un romanzo d’azione che intreccia le vicende dei diversi protagonisti fino all’imprevedibile culmine: la resa dei conti finale e la catarsi.

Dalla quarta di copertina: ” Un gioco di ombre che solca un lago oscuro, fino ad approdare in acque limpide. Trasparenze premonitrici, albori di rinascita.”

LA PIETRA DEL SOLE
Un romanzo d'azione che intreccia le vicende dei diversi protagonisti fino all'imprevedibile culmine: la resa dei conti finale e la catarsi.

Recensione Pietra del sole di Giacomo Gamba

Consulta il catalogo del Centro Creazione Teatrale e troverai tutte le pubblicazioni di Giacomo Gamba: Polizieschi (Collana Blu Notte), Romanzi di Formazione (Collana Alba Avorio), Fiabe moderne (Collana Arcobaleno), Teatro (Collana Teatro d’autore e Blu Theatre).

Evelyn nuova produzione Teatrale

La linfa di Evelyn

L’opera teatrale è un adattamento del racconto La linfa di Evelyn”, edito da Centro Creazione Teatrale.

EVELYN
Atto unico


Con Elena Guitti
Regia di Giacomo Gamba
Con la partecipazione in video di Fabio Bonora e Gaia Scopo
Video riprese Matteo Colli
Scene e luci di Giacomo Gamba

Collaborazione tecnica di Gamba Davide
Collaborazione alle luci di Leslie Cortez
Fotografia di Sara Apostoli

Evelyn, atto unico, teatro, Giacomo Gamba

Prodotto da Associazione Teatrale Llum e Piccolo Teatro Libero in collaborazione con Centro Creazione Teatrale

Recensione di Maria Baronchelli per “IoVoceNarrante”


– Robyn & Wagner nuova produzione teatrale

Prodotto da: Compagnia della Marca in collaborazione con  Centro Creazione Teatrale.

Si tratta di un atto unico inedito, scritto da Giacomo Gamba alcuni anni fa e che ha trovato finalmente due interpreti ideali nelle attrici Ilaria e Silvia Gattafoni, artiste marchigiane polivalenti, di Porto Potenza Picena, in provincia di Macerata, di stanza ora a Milano e già note a Brescia per lo spettacolo Alkimia già prodotto da Compagnia della Marca.

Robin & Wagner

Di Giacomo Gamba
Con Ilaria e Silvia Gattafoni
Regia di Giacomo Gamba

Diciamo dunque di Robin e Wagner. Due esseri completi d’istinto, cuore e cervello. Potremmo descriverli come due poveracci, ma dobbiamo riconoscere invece che Robin e Wagner sanno trasformare l’urgenza di sopravvivere in poesia, quasi come fosse un semplice gioco. L’urgenza di Robin e Wagner è istintiva, li spinge all’azione, ma con levità, ironia, dolcezza. Sentimenti che li rendono sorprendenti e affamati di vita. A proposito delle loro anime di quelle preferiamo non dire, poiché equivarrebbe a definirle dentro canoni prestabiliti e ristretti e questo non è possibile, per sacro rispetto del mito di Robin e Wagner. Così, dovremo accontentarci di scoprire qualche traccia dell’anima, dei nostri due, dentro la bufera degli accadimenti che rappresentano, nel loro fluire, il linguaggio più adatto a comprenderli.

-Stabat Mater Pergolesi

Un’opera lirica sacra, un capolavoro assoluto, una rappresentazione teatrale che come auspicato dal grande Maestro è capace di mostrare allo stesso tempo il sentimento umano e il mistero divino.

Stabat mater di Pergolesi regia di Giacomo Gamba

Aldebaran nuova produzione teatrale

Il giorno 18 dicembre 2021 alle ore 20 e 45 ha debuttato, presso il Piccolo Teatro Libero di Sanpolino (direzione artistica di Elena Guitti), l’atto unico Aldebaran di Giacomo Gamba, con Marta Bertoletti, Federica Capuzzi e Flavia Gilberti per la regia di Giacomo Gamba.

Prodotto da Centro Creazione Teatrale in collaborazione con Piccolo Teatro Libero.

Il nuovo progetto sviluppa un precedente studio sul tema “La scienza dell’uomo, l’uomo della scienza” condotto da Giacomo Gamba nel 2012 per l’Associazione Culturale Movente.

Breve Sinossi
Olga, Petra e Zhen conducono un’indagine di vitale importanza.
Impegnate in originali misurazioni esplorative, cure naturali, sperimentazioni scientifiche e divertenti strategie, le nostre tre scienziate cercano di superare la giornata in un rincorrersi di eventi, alla ricerca di risposte che portano a formulare nuove interessanti domande.

Aldebaran di Giacomo Gamba

Centro Creazione Teatrale

Il Centro Creazione Teatrale crea nuovi spettacoli originali. Con questo scopo, dal 2010, sviluppa collaborazioni e rapporti artistici con altre entità. Il fine ultimo è quello di promuovere iniziative artistico-culturali nelle quali sia prioritaria la ricerca. L’intento è lo sviluppo del Teatro come forma d’Arte che arrivi a un risultato emozionale ed estetico di qualità. All’interno del Centro Creazione Teatrale opera una creativa officina-laboratorio. Qui viene approfondita la ricerca teatrale attraverso un lavoro minuzioso sul corpo e l’espressione corporea. Con questa intenzione i nuovi linguaggi elaborati fanno riferimento al corpo inteso come materia che si plasma. L’obiettivo è di accordare gli strumenti musicali che sono dentro di noi. Contemporaneamente l’officina-laboratorio sviluppa un concetto di drammaturgia al servizio del teatro, e dell’improvvisazione. Per questo Centro di Creazione Teatrale pone in primo piano il percorso dell’attore e la ricerca di nuove forme di espressione e comunicazione dello spettacolo. In definitiva la ricerca della “Comunicazione possibile” è intesa come equilibrio nel rapporto tra conoscenza di sé e approfondimento della materia tecnica teatrale.

 

 

 

Aldebaran – Nuova produzione 2021

Aldebaran di Giacomo Gamba

Aldebaran

Il giorno 18 dicembre 2021 alle ore 20 e 45 debutterà, presso il Piccolo Teatro Libero di Sanpolino (direzione artistica di Elena Guitti), l’atto unico Aldebaran di Giacomo Gamba, con Marta Bertoletti, Federica Capuzzi e Flavia Gilberti per la regia di Giacomo Gamba.

Prodotto da Centro Creazione Teatrale in collaborazione con Piccolo Teatro Libero, lo spettacolo replicherà il 19 dicembre alla stessa ora.

Il nuovo progetto sviluppa un precedente studio sul tema “La scienza dell’uomo, l’uomo della scienza” condotto da Giacomo Gamba nel 2012 per l’Associazione Culturale Movente.

Aldebaran è interpretato da tre attrici, ex allieve, tra l’altro, dei laboratori di formazione teatrale del Piccolo Teatro Libero, riservati agli adulti e condotti da Fabio Maccarinelli e Giacomo Gamba.

Breve Sinossi
Olga, Petra e Zhen conducono un’indagine di vitale importanza.
Impegnate in originali misurazioni esplorative, cure naturali, sperimentazioni scientifiche e divertenti strategie, le nostre tre scienziate cercano di superare la giornata in un rincorrersi di eventi, alla ricerca di risposte che portano a formulare nuove interessanti domande.

Aldebaran di Giacomo Gamba

Centro Creazione Teatrale
Il Centro Creazione Teatrale crea nuovi spettacoli originali. Con questo scopo, dal 2010, sviluppa collaborazioni e rapporti artistici con altre entità. Il fine ultimo è quello di promuovere iniziative artistico-culturali nelle quali sia prioritaria la ricerca. L’intento è lo sviluppo del Teatro come forma d’Arte che arrivi a un risultato emozionale ed estetico di qualità. All’interno del Centro Creazione Teatrale opera una creativa officina-laboratorio. Qui viene approfondita la ricerca teatrale attraverso un lavoro minuzioso sul corpo e l’espressione corporea. Con questa intenzione i nuovi linguaggi elaborati fanno riferimento al corpo inteso come materia che si plasma. L’obiettivo è di accordare gli strumenti musicali che sono dentro di noi. Contemporaneamente l’officina-laboratorio sviluppa un concetto di drammaturgia al servizio del teatro, e dell’improvvisazione. Per questo Centro di Creazione Teatrale pone in primo piano il percorso dell’attore e la ricerca di nuove forme di espressione e comunicazione dello spettacolo. In definitiva la ricerca della “Comunicazione possibile” è intesa come equilibrio nel rapporto tra conoscenza di sé e approfondimento della materia tecnica teatrale.

Associazione Culturale LLUM e Piccolo Teatro Libero.
L’ Associazione Culturale LLUM nasce nel 2016 con lo scopo di gestire e far crescere il Piccolo Teatro Libero di San Polino a Brescia.
Il Piccolo Teatro Libero vuole essere uno spazio produttivo e un luogo aperto non solo al teatro ma all’arte in genere e a progeti di carattere sociale; un piccolo spazio libero dove la diversità è un pregio e non un difetto.
Un luogo che, con il passare del tempo si arricchisce di nuove figure che collaborando portano nuove esperienze e progetti.
Il Teatro oltre ad organizzare rassegne teatrali offre diversi laboratori di formazione ed ha iniziato a produrre spettacoli in autonomia.

Robin & Wagner – Nuova produzione teatrale

Ilaria e Silvia Gattafoni attrici Marchigiane
Ilaria e Silvia Gattafoni attrici Marchigiane  

La produzione

Con molto piacere presentiamo la nuova produzione Robin & Wagner, spettacolo teatrale creato da Centro Creazione Teatrale e prodotto da Compagnia della Marca.

Si tratta di un atto unico inedito, scritto da Giacomo Gamba  che ha trovato due interpreti ideali nelle attrici Ilaria e Silvia Gattafoni, artiste marchigiane polivalenti, di Porto Potenza Picena, in provincia di Macerata, di stanza ora a Milano e già note a Brescia per lo spettacolo Alkimia prodotto da Compagnia della Marca.

Grazie ad un’intensiva residenza artistica, che si è svolta nel mese di Aprile 2021 presso Centro Creazione Teatrale di Brescia, è stato possibile affrontare il lavoro nonostante il periodo di ristrettezze, con un entusiasmo e un impegno non indifferenti.

Un investimento notevole da parte degli artisti coinvolti che, attraverso il lavoro di creazione e produzione lanciano un messaggio carico di entusiasmo e rinnovato spirito di collaborazione.

Ilaria e Silvia Gattafoni attrici Marchigiane
Le attrici e danzatrici Ilaria e Silvia Gattafoni ritratte dal fotografo Jacopo Bruno.
Breve presentazione

Robin & Wagner

Di Giacomo Gamba
Con Ilaria e Silvia Gattafoni
Regia di Giacomo Gamba

Diciamo dunque di Robin e Wagner. Due esseri completi d’istinto, cuore e cervello. Potremmo descriverli come due poveracci, ma dobbiamo riconoscere invece che Robin e Wagner sanno trasformare l’urgenza di sopravvivere in poesia, quasi come fosse un semplice gioco. L’urgenza di Robin e Wagner è istintiva, li spinge all’azione, ma con levità, ironia, dolcezza. Sentimenti che li rendono sorprendenti e affamati di vita. A proposito delle loro anime di quelle preferiamo non dire, poiché equivarrebbe a definirle dentro canoni prestabiliti e ristretti e questo non è possibile, per sacro rispetto del mito di Robin e Wagner. Così, dovremo accontentarci di scoprire qualche traccia dell’anima, dei nostri due, dentro la bufera degli accadimenti che rappresentano, nel loro fluire, il linguaggio più adatto a comprenderli.

Robin & Wagner

Per ulteriori informazioni: Robin-Wagner@giacomogamba.it